Etichette

giovedì 2 febbraio 2012

♥ LE CORONE DI VITICCI FATTE IN CASA ♥

Finalmente le ho finite!!

A fine gennaio, inizio febbraio vado sempre a raccogliere 
nelle campagne che mi circondano 
i viticci e i rami di vite americana.
Quest'anno ho anche voluto prendere dei rami di salice 
per vedere l'effetto che fanno .
Per farne che???
Avete ragione.......
per farne delle corone da decorare 
e farle diventare delle ghirlande
da usare per abbellire porte o finestre o 
anche semplicemente da mettere all'interno della casa.
Non è difficile farle 
e io ho imparato guardandone alcune 
che avevo comperato a caro prezzo anni prima.
L'importante è trovare il materiale adatto e
naturalmente mettere un pò di pazienza nel farle.
 
Questa è vite americana, si raccoglie con molta facilità in fasci staccandola dai muri

 
Queste sono le ghirlande finite nei vari materiali
 
1 - metto insieme i rami di vite americana..

2- formo un cerchio di 20 cm di diametro...
 


             

3 - continuo ad attorcigliare il fascio di vite intorno al cerchio...



4 - continuo a girare intorno alla ghirlanda fino a raggiungere lo spessore desiderato (6-7-cm di diametro)..




5 - finito di attorcigliare fermo i rami nascondendoli dentro l'intreccio
Ecco le ghirlande che ho ottenuto con la vite americana
 
Cinque ghirlande di vite americana, due grandi di vite e una con il salice che sembra essere più promettente di quello che pensassi

 Scusate se le foto nn sono speciali
ma mi sono fatta aiutare dal maritozzo che,
controvoglia, si è prestato con questi risultati.

E ora le decoro
e credo che una diventerà un mobìle.

A PRESTO !!!!

17 commenti:

  1. Che belle complimenti!!! Ho solo una domanda... ma i contadini non ti corrono dietro???
    No, perchè io dietro casa ho alcuni filari di viti ma i proprietari sono pericolosi!
    :O

    RispondiElimina
  2. AHAHAHAHAHHAH!!!!!
    per fortuna la vite americana è sul muro esterno del mio condominio, mentre la vite è in un terreno del comune nn curato come il salice....e se vedo un contadino forse lo abbraccio perchè sono sempre più rari...ihihihihh

    RispondiElimina
  3. Sono veramente belle!!! Grazie del tutorial e buon lavoro!

    RispondiElimina
  4. Le ghirlande sono una delle mie manie,le ho spesso decorate da me,ma non le ho mai fatte... mi manca la materia prima!!Sono veramente veramente(2 volte) belle!Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Nicky non hai nemmeno il giardino di qualche amica che ha la vite americana????? prova ad indagare potrebbe darsi che ........provar nn nuoce !!! =0))))

    RispondiElimina
  6. icoloridellarcobaleno-ele.blogstpo.comfebbraio 03, 2012 8:21 AM

    complimenti davvero,io ho tantissima edera nel bosco vicino a me,forse levando le foglie ...che dici???? ciao un bacio ele

    RispondiElimina
  7. con l'edera nn ho mai provato....fai una prova.. e poi mettila vicino al termosifone in pochi giorni si asciuga e vedi se tiene....fammi sapere...vanno benissimo anche i rami di ginestra...che si prestano anche per dei cesti...

    RispondiElimina
  8. Ti sono venute benissimo e non sembra neanche difficile la lavorazione...quando si scioglierà la neve ci proverò anch'io...nel frattempo mi godo le tue.
    Buona giornata, Tiziana!

    RispondiElimina
  9. icoloridellarcobaleno-ele.blogstpo.comfebbraio 03, 2012 8:39 AM

    grazie,proverò appena il nostro mezzo metro di neve mi permetterà di raccoglierla,anche se mi spiace perchè è sempre viva l'edera e reciderla significa farne morire un pò,ginestre qui non ce ne sono haimè!!! grazie smakkkk

    RispondiElimina
  10. Non ho mai pensato di poterle fare da me....e pensare che nel giardino della mia casa al mare, ho un'intera spalliera di vite americana!!!
    Grazie...ora so cosa farò domenica prossima!!! Gabriella

    RispondiElimina
  11. Che belle, mi piacciono le ghirlande nature... son curiosa di vedere cosa ne farai (per lavorarle meglio si possono anche lasciare a bagno per una notte in acqua). Ad ogni modo, se ti va, passa da me, sei stata nominata (ma senza obbligo eh...) :D

    (http://bimbumbeta.blogspot.com/2012/02/qualche-pensiero-virtuale-e-qualcosa-su.html)

    RispondiElimina
  12. Fantstiche!!! fai bene, con quel che costano! ^____^

    RispondiElimina
  13. Lo sai che sono proprio belle, hai avuto un ottima idea.

    RispondiElimina
  14. le ghirlande fatte con i viticci sono molto belle,anch'io ho provato a farle mi sono venute belle come le tue,adesso puoi abbellirli come vuoi ,buon lavoro ,poi passa da me www.metalfimo2.blogspot.com ciao da Giovanna

    RispondiElimina
  15. ...quante cose meravigliose che sai .....e che fai!!!♥

    RispondiElimina